Ultime notizie

8 Marzo 2024

Banca Ifis, bond da 400 mln di euro: Clifford Chance e BonelliErede gli advisor

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

BonelliErede ha affiancato Banca Ifis nel collocamento di un’emissione obbligazionaria di tipo Senior Preferred Unsecured, completata nell’ambito del proprio programma di emissioni EMTN previsto dal Piano Industriale relativo al triennio 2022-24. Il bond, per un ammontare complessivo di 400 milioni di euro, ha una scadenza a 5 anni. L’operazione è stata destinata ad investitori istituzionali.

L’obbligazione sarà quotata presso l’Euronext di Milano e ha un rating atteso di BB+ da parte di Fitch e di Baa3 da parte di Moody’s.
BonelliErede ha agito nell’operazione con un team coordinato dal partner Antonio La Porta (nelle foto a sx), membro del Focus Team Debt Capital Markets, con la guida del partner Giuseppe Rumi, membro del Focus Team Banche, e composto dall’associate Michele Cisolla e da Marta Fugi. Il partner Marco Adda, il managing associate Matteo Viani e l’associate Paolo Savarese hanno curato gli aspetti fiscali dell’emissione.

Clifford Chance ha prestato assistenza ai Joint Lead Managers bookrunners – BNP Paribas, Equita, Goldman Sachs International, Mediobanca, Santander e UniCredit – con un team composto dai partner Gioacchino Foti (nella foto a dx) e Filippo Emanuele, coadiuvati dai senior associate Jonathan Astbury e Francesco Napoli, dall'associate Nicole Paccara e dal trainee lawyer Edoardo Leozappa.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest