Ultime notizie

18 Aprile 2023

Abi, banche: a febbraio crediti in sofferenza in crescita a 15,5 mld (Report)

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Tornano a crescere i prestiti in sofferenza delle banche italiane Nel mese di febbraio. È quanto emerge dal rapporto mensile dell'Abi. 

Le sofferenze, al netto delle svalutazioni e accantonamenti già effettuati dalle banche, a febbraio hanno raggiunto 15,5 miliardi, in aumento di 150 milioni rispetto al mese precedente (+1%) e in calo di circa 2,4 miliardi (-13,4%) su base annua. La riduzione è stata di 73,3 miliardi, pari a -82,5%, rispetto al livello massimo delle sofferenze nette raggiunto a novembre 2015 (88,8 miliardi).

Il rapporto sofferenze nette/impieghi totali si è attestato allo 0,89%. Era all'1,03% a febbraio 2022.

Scarica il Report

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi