Ultime notizie

10 Ottobre 2022

MDC, Borgo del Forte Campus: rimasti in gara i progetti di MCA e One Works

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Marina Development Corporation il 23 settembre 2022 ha esaminato, per conto del fondo BDF di cui è advisor, le quattro proposte progettuali presentate da altrettanti studi di architettura per la realizzazione di Borgo del Forte Campus in area Campasso di Nervia a Ventimiglia.

I rappresentanti degli studi Atelier Alfonso Femia, MCA - Mario Cucinella Architects, One Works e Lombardini22, ricevuti dal CEO di MDC Giuseppe Noto, hanno presentato le loro proposte progettuali per il Campus a una commissione composta da Francesca Becchi, Partner di Renzo Piano Building Workshop (RPBW), Davide Dal Maso, CEO di Avanzi, e Robert Thielen, Special Advisor to the Board di Marina Development Corporation. 

I progetti rimasti in gara sono quelli presentati da MCA - Mario Cucinella Architects e One Works.

Borgo del Forte Campus, parte integrante del progetto di rigenerazione urbana Marina di Ventimiglia, sorgerà negli spazi dell’ex scalo ferroviario del Campasso (42.000 mq), alle spalle dell’area naturalistica che sorge alla foce del fiume Nervia. 

L’intervento, nelle sue linee generali, che sono state reinterpretate dai quattro studi di architettura, prevede nella la realizzazione di un grande campus internazionale didattico-sportivo. Sul fronte sportivo, la struttura ospiterà una piscina al coperto fruibile tutto l’anno, una palestra attrezzata, spogliatoi, servizi e una club house dedicata, oltre a un’area multifunzione per attività indoor/outdoor e alcuni campi da tennis, il tutto aperto al pubblico. Accanto al centro sportivo sarà realizzato un edificio a più livelli che ospiterà la scuola internazionale, cuore del Campus.

A sud l’ex fabbricato-deposito delle Ferrovie, di circa 1.600 mq, sarà invece ristrutturato e adibito a centro congressi, con sala conferenze, area espositivo-fieristica, laboratori ed uffici, il tutto affacciato su un ampio parco verde. L’ex foresteria, infine, sarà ristrutturata e adibita a struttura ricettiva per atleti, studenti e docenti, e il terzo edificio esistente attrezzato per i servizi di accoglienza, uffici e caffetteria.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest