Ultime notizie

21 Marzo 2023

Demanio, Camerino: bando da 1,6 mln per il recupero delle ex Casermette

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Vanno in gara i servizi tecnici per l'adeguamento sismico e la rifunzionalizzazione di una porzione delle ex Casermette a Camerino (Macerata). 

L'Agenzia del Demanio assegna il bando, dal valore di 1.609.845 euro, per i servizi tecnici di ingegneria e architettura relativi alle indagini e ai rilievi preliminari (compresa la verifica preventiva dell'interesse archeologico), alla verifica della vulnerabilità sismica, progettazione di fattibilità tecnica ed economica, esecutiva in modalità Bim, con riserva di affidamento anche dei servizi opzionali di direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione per interventi di adeguamento sismico e rifunzionalizzazione.

L'ex complesso militare delle Casermette lascerà il posto a un polo scientifico e tecnologico per i beni culturali. Al suo interno saranno svolte attività di primo intervento e messa insicurezza sui beni culturali che hanno subito danni in occasione del sisma che ha colpito l'Italia centrale. In un secondo momento saranno avviate attività di studio, ricerca, esposizione e formazione che lo renderanno un punto di riferimento per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale e artistico del territorio. 

L'avviso scade il 14 aprile.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi