Ultime notizie

6 Febbraio 2024

Catella si allea con Emaar Properties, c’è anche Generali

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Ancora affari con partner arabi per Manfredi Catella. Il numero uno di Coima Sgr, dopo l'operazione di Porta Nuova finita a Qatar Investment Authority, adesso entra in società con l'emiratina Emaar Properties, oltre 36 miliardi di dollari in gestione e proprietaria del grattacielo Burji Khalifa di Dubai. 
Secondo Andrea Giacobino per Repubblica, Coima Sgr per conto del suo Italian Residential Furid e Eagle Hills, gruppo immobiliare di Dubai di proprietà di Mohamed Alabbar (fondatore di Emaar Properties), si sono divisi il 50% della società italiana Gaia. 

La newco, presieduta da Alabbar e con Catella consigliere, svilupperà progetti nel real estate di alta gamma. 

Ma la notizia forse più interessante è che nel cda è entrato anche Aldo Mazzocco, ad di Generali Real Estate, e ciò fa pensare che il Leone di Trieste sarà della partita.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi