Ultime notizie

10 Maggio 2023

Lendlease: il Gruppo Bracco entra in MIND Milano Innovation District

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Nuovo ingresso in MIND Milano Innovation District. Il Gruppo Bracco, attivo nella diagnostica per immagini, si insedierà negli spazi del Village North, la cui apertura è prevista a settembre 2023. 

L’annuncio è avvenuto in occasione della prima edizione della MIND Innovation Week, festival dell’innovazione dedicato al racconto e alla divulgazione delle frontiere delle scienze della vita e della città del futuro attraverso la voce dei protagonisti che abitano il distretto.

Andrea Ruckstuhl, Head of Italy and Continental Europe di Lendlease: "Siamo orgogliosi di questo accordo che porta in MIND una storica realtà del made in Italy italiano nelle scienze della vita, con la sua tradizione di ricerca e sviluppo, di valori e di vocazione internazionale. MIND rappresenta il luogo dove essere per fare innovazione all’interno di un sistema, come emerge anche da questa prima edizione della MIND Innovation Week che ha messo in mostra una comunità reattiva, coesa fortemente impegnata nella ricerca, nell’innovazione e nella condivisione.  È con grande entusiasmo che diamo il benvenuto a Bracco all'interno del distretto dell'innovazione MIND. L'ingresso di Bracco rappresenta una leva strategica importante che contribuisce ad alimentare l'ecosistema di ricerca e innovazione in ambito medico del distretto. L'annuncio dell'arrivo della Società durante la MIND Innovation Week è un ulteriore segnale dell'importanza e dell'attrattività del distretto per le aziende che operano nel campo della scienza della vita. Siamo fiduciosi che la presenza di Bracco all'interno del distretto porterà ulteriori opportunità di collaborazione e di sviluppo di soluzioni innovative per il benessere delle persone".

Diana Bracco, Presidente e CEO del Gruppo Bracco: “Per il nostro Gruppo essere in MIND è un passo importante, che abbiamo voluto sottolineare organizzando un evento nell’ambito dell’Innovation Week per parlare del futuro della salute come intreccio tra diagnostica e innovazione. L’imaging ha un ruolo sempre più centrale per lo sviluppo della medicina di precisione e della diagnostica precoce di tante patologie ed è anche uno dei pilastri delle strategie di prevenzione, cura e assistenza dei sistemi sanitari di tutto il mondo. Non a caso il nostro obiettivo ultimo come azienda è migliorare la vita delle persone portando l’innovazione di prodotto ai nostri pazienti e ai medici. Un esempio di grande rilevanza è la teragnostica, che permette grazie ad applicazioni guidate dall’imaging di trattare una malattia, in particolare oncologica. Il concetto è che se si può vedere una specifica caratteristica patologica, probabilmente la si può anche curare, nel modo meno invasivo possibile”.

7x10

È online il nuovo numero di REview.Questa settimana:   Dal Corso, Cambio di marcia  per SGSS Musini, Longevi