Ultime notizie

28 Novembre 2023

Pnrr, Confedilizia al Governo: necessaria riqualificazione energetica degli edifici

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Si è svolta a Palazzo Chigi la riunione della cabina di regia sul Pnrr, alla quale ha partecipato, tra gli altri, Confedilizia.

Durante il confronto con il ministro per gli Affari europei, le Politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto, il presidente della Confederazione, Giorgio Spaziani Testa, ha avuto modo di “dare atto al Governo di avere efficacemente raggiunto l’obiettivo della revisione del Piano, che in molti ritenevano sino a venerdì scorso impraticabile. Nel merito, ci siamo soffermati sulle risorse previste per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici e privati”.

Per quanto riguarda gli edifici pubblici, spiega Spaziani Testa, “abbiamo evidenziato come tale operazione avrebbe il pregio di favorire la messa a disposizione degli aventi diritto di almeno parte delle decine di migliaia di appartamenti di edilizia economica e popolare lasciati sfitti da anni, attenuando la pressione sul mercato della locazione privata”.

Con riferimento agli immobili privati – conclude il presidente di Confedilizia – “abbiamo offerto al Ministro la competenza tecnica della nostra Confederazione sulla realtà condominiale, al fine di calibrare al meglio le misure attuative in programmazione”.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Immobili all’asta: le procedure aumentano per la pr