Ultime notizie

21 Febbraio 2024

RICS ESG: Pubblicato il nuovo documento europeo per l’impatto ESG nelle valutazioni

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

La Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS) ha lanciato una nuova Data-List, insieme a un documento di thought leadership, che fornirà elementi ai valutatori per la considerazione degli indicatori ESG nel loro lavoro.

Nel 2022, RICS ha istituito un Leaders' Forum, riunendo un gruppo di membri leader in tutta Europa per valutare l'impatto dell'ESG nella valutazione. Questo nuovo gruppo è la risposta a un report del 2021 che ha rilevato che oltre la metà dei professionisti ritiene che le proprietà green e sostenibili offrano un premio di prezzo e di affitto rispetto agli edifici progettati senza requisiti ESG. 

Il lavoro del Leader's Forum mira a incorporare i requisiti ESG nelle valutazioni immobiliari, sulla base di dati reali e misurabili. Il gruppo comprende grandi corporation del real estate, società di valutazione, investitori e banche, con la Banca Centrale Europea (BCE) e l'Autorità Bancaria Europea (EBA) come osservatori. 

Per favorire l'ulteriore implementazione degli ESG nella valutazione, RICS ha pubblicato una Data-List che elenca gli indicatori che possono essere applicati al lavoro di valutazione.

RICS ha inoltre lanciato un paper sull'impatto dell'ESG sulla valutazione degli immobili europei. 

Il documento, intitolato “The future of real estate valuations: the impact of ESG” (Il futuro delle valutazioni immobiliari: l'impatto dell'ESG), sottolinea l'aumento dei premi che gli immobili focalizzati sugli ESG offrono agli investitori, dato che i valutatori dovranno prestare sempre più attenzione ai fattori ambientali. Tuttavia, esistono diverse lacune significative nell'integrazione degli ESG e la pubblicazione invita a incorporare un approccio olistico coerente agli ESG, che si spera possa essere supportato dall'elenco dei dati. 

Nelle parole di Giacomo Morri MRICS, Associate Professor of Practice SDA Bocconi & Partner Andersen, membro del Leaders Forum di RICS in EU (nella foto): “Da tempo investitori e valutatori si interrogano su come gli indicatori ESG abbiano un impatto sui valori immobiliari. Con questo gruppo europeo RICS sta provando a indagare quali elementi sono da considerare e come provare a integrare gli ESG nelle valutazioni”.

Antonio Del Buono MRICS, Valuation Director COIMA SGR e Coordinatore del Leaders Forum RICS italiano: “In Italia abbiamo creato un gruppo RICS che ha contribuito all’appendice italiana e ha inviato suggerimenti al Forum europeo. Vogliamo inoltre proseguire nel lavoro, pubblicando anche un paper in Italia che possa fornire un utile strumento su come misurare l’impatto degli ESG nelle valutazioni”.

Del Leaders Forum ESG & Valuation di RICS in Italia fanno parte Antonio Del Buono, Giacomo Morri, Simone Spreafico e alcuni membri RICS operanti nel real estate nazionale.  

Sander Scheurwater, Interim Head of Strategic Planning and Reporting, e co-autore del Paper: "Riunire i principali player del real estate, società di valutazione, associazioni di investitori e banche (INREV, EPRA e EMF), nonché altre organizzazioni rilevanti come WorldGBC, ULI, WBCSD, ERES e IVSC, per sviluppare questo elenco di dati è stato un viaggio straordinario. L'elenco dei dati sarà uno strumento fondamentale per integrare i requisiti ESG nelle valutazioni. Grazie al grande lavoro di tutti i partecipanti, ora disponiamo di un elenco di indicatori a livello europeo che viene già utilizzato in modo proficuo. Non vediamo l'ora di continuare il lavoro sulla base del feedback del mercato".

Gina Ding, Senior Public Affairs Officer di RICS per l'Europa e co-autrice: "I dodici indicatori fondamentali dell'elenco di dati ESG & Valuation forniscono ai valutatori e agli investitori e operatori finanziari un insieme coerente di dati che possono essere ripresi nei Report di valutazione". Dall'inizio del Leaders Forum, un anno e mezzo fa, ad oggi, siamo riusciti a sensibilizzare valutatori e clienti che stiamo facendo questo percorso insieme e che i nostri interessi sono allineati. Sono grata ai nostri membri in tutta Europa per aver messo insieme la pubblicazione che fornisce uno stato dell'arte su ESG e valutazione nei mercati europei e sono fiduciosa che l'elenco dei dati contribuirà ad aumentare ulteriormente la consapevolezza, la comprensione e l'azione".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest