Ultime notizie

15 Gennaio 2024

CVC Capital Partners acquista La Piadineria: gli studi coinvolti

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

CVC Capital Partners Fund VIII ha acquisito il 100% del capitale sociale della catena di ristorazione La Piadineria da Permira, DeA Capital e dal fondatore e chairman Donato Romano.

La Piadineria ha oltre 400 punti di ristorazione e una squadra di oltre 2.400 persone.

Il closing dell’operazione è subordinato ad alcune attività propedeutiche e all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti ed è previsto nel primo semestre del 2024.

Il team di PedersoliGattai che ha assistito CVC Capital Partners è composto dai partner Bruno Gattai e Gerardo Gabrielli, dalla counsel Carolina Gattai, dagli associate Filippo Speroni e Raul Gabrielli e, per i profili di due diligence, dal senior counsel Nicola Martegani e dalla senior associate Clara Balboni. Gli aspetti di banking & finance sono stati seguiti dal partner

Lorenzo Vernetti e dal senior associate Federico Tropeano, dall’associate Matteo Zoccolan e dallo studio Weil Gotshal & Manges per i profili di diritto estero.

Legance ha assistito Permira con un team guidato dal senior partner Filippo Troisi e composto da Andrea Tortora della Corte, Marianna Consiglio e Paolo Piccirilli nonché da Elettra Prati e Ruggero Artale. I profili banking dell’operazione sono stati seguiti dal partner Tommaso Bernasconi, da Beatrice Zilio e da Mattia Longo.

I profili fiscali per Permira sono stati curati da Maisto e Associati con un team composto dai partner Marco Valdonio e Stefano Tellarini e dall’associate Stefano Vito Pantaleo.

CVC Capital Partners è stata assistita dallo studio Facchini Rossi Michelutti per gli aspetti fiscali relativi alla struttura e al finanziamento dell’operazione con un team composto dai partner Luca Rossi e Marina Ampolilla e dal senior associate Armando Tardini e, per i profili di tax due diligence, anche dal managing associate Massimiliano Altomare e dal senior associate Andrea Conte.

Giliberti Triscornia e Associati nelle persone di Riccardo Coda e Marco Bindella hanno assistito il management nella negoziazione e definizione degli accordi di reinvestimento e incentivazione nonché con riferimento ai profili di indemnity connessi alla polizza W&I.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest