Ultime notizie

3 Luglio 2023

Dentons lancia l'International Commercial Arbitration Toolkit

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Lo studio legale Dentons, lancia l'International Commercial Arbitration Toolkit, il tool digitale che mette a confronto le diverse normative nazionali per gestire al meglio l'arbitrato internazionale.

Il Toolkit consente di accedere a una panoramica comparativa sulle leggi e le procedure in vigore in 30 Paesi, attraverso una piattaforma online aperta a tutti e consultabile per argomenti o parole chiave.

L'arbitrato commerciale internazionale è tra gli strumenti più utilizzati da multinazionali o imprese medie e grandi per la risoluzione delle controversie internazionali e domestiche, grazie alla sua efficacia e flessibilità.

Da ciò l’utilità dell'International Commercial Arbitration Toolkit, che consente di selezionare gli ordinamenti di interesse, fornendo una rapida panoramica delle norme e permettendo di confrontare gli approcci delle diverse giurisdizioni, per una scelta più consapevole e informata al momento della stipula della clausola compromissoria. Una scelta che si rivela spesso fondamentale per la strategia difensiva e per l'esito stesso dell'arbitrato.

Roberto Lipari, partner di Dentons e responsabile per l'Italia del progetto all'interno del team di Litigation & Dispute Resolution: "L'esperienza internazionale e la presenza globale di Dentons ci ha permesso di avere a disposizione una mole considerevole di dati ed esperienze che, messe a sistema in questo toolkit, rappresentano un supporto prezioso nella valutazione ex ante della scelta del foro e nella fase del riconoscimento ed esecuzione del lodo. Grazie all'attività dello Studio in tutto il mondo e soprattutto nelle principali sedi di arbitrato come Londra, Singapore, Hong Kong, Parigi e Ginevra, questo strumento continuerà a crescere, fornendo risposte sempre più ampie e dettagliate".

Sara Biglieri, Head of Litigation & Dispute Resolution in Italia ed Europa: "Questo strumento è espressione di quello che il nostro team può fare a supporto anche dei clienti italiani che si trovano a dover gestire complessi arbitrati internazionali. Oltre all'assistenza nelle principali sedi arbitrali penso, in particolare, alla possibilità di affiancare i clienti nella delicatissima fase di esecuzione dei lodi arbitrali negli 80 Paesi in cui Dentons è presente nel mondo. Credo si tratti di una peculiarità davvero unica del nostro Studio".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest