Ultime notizie

8 Maggio 2024

Maticmind acquisisce GDMS-Italy. Gli studi legali impegnati nell’operazione

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Maticmind, system integrator ICT italiano, assistita da PedersoliGattai, ha acquisito il 100% del capitale di GDMS-Italy, società di ingegneria e integrazione, assistita da Freshfields Bruckhaus Deringer.

A conclusione dell’operazione, GDMS-Italy cambierà la propria denominazione in Page Europa.

 
PedersoliGattai ha agito con un team composto dal partner Gerardo Gabrielli, dalla counsel Carolina Gattai (nella foto la seconda da sx), dal senior associate Nicola Occhipinti (nella foto il primo da sx) e dagli associates Raul Gabrielli e Martina Schieppati, mentre gli aspetti di due diligence sono stati coordinati dal senior counsel Nicola Martegani, con il senior associate Matteo Bortolotti.

Clifford Chance ha assistito Maticmind per gli aspetti Golden Power e regolatori, nazionali ed internazionali, con un team composto dal partner Luciano Di Via (nella foto il terzo da sx) e dall’associate Eleonora Zappalorto.

 
Freshfields ha assistito General Dynamics con un team composto dal corporate partner Alon Gordon e dagli associate Toby Halford e Emma O’Keeffe dell’ufficio di Londra, dalla partner Ermelinda Spinelli con l’associate Sabina Pacifico in relazione agli aspetti regolamentari, dal counsel Luca Sponziello (nella foto il primo da dx), dall’associate Francesco Barcellini e da Ludovico Bruno per i profili di diritto italiano.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi

Notizie Correlate

    Angle Left
    Angle Right