Ultime notizie

23 Novembre 2023

Osborne Clarke e Orrick con Five Elms Capital nell'investimento in ShippyPro

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Five Elms Capital ha investito 15 milioni di dollari in ShippyPro. Il fondo americano aveva già investito nell'azienda nel 2021 altri 5 milioni di dollari.

Osborne Clarke ha assistito Five Elms Capital su tutti gli aspetti italiani con un team guidato dal partner Giuliano Lanzavecchia, coadiuvato dall'associate Chiara Carioti, in collaborazione con lo studio americano Husch Blackwell, che si è occupato della parte statunitense dell’operazione.

Orrick, con il supporto di un team crossborder guidato da Flavio Notari, Head of Tax for Technology Companies italiano, ha assistito ShippyPro in questa operazione. Il team era composto da Elena Cozzupoli, associate del Technology Companies Group italiano coordinato dal partner Attilio Mazzilli, dal senior associate Paul Klimos e dalla associate Maria Coladonato del Technology Companies Group USA.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi