Ultime notizie

26 Gennaio 2024

Shearman & Sterling e PedersoliGattai nell’acquisizione del Gruppo Fassi da parte di Investindustrial

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Il fondo di private equity Investindustrial si è aggiudicato il processo di vendita del Gruppo Fassi – 470 milioni di fatturato e 1.600 dipendenti –, produttore di tecnologie e sistemi per il sollevamento, per l’industria forestale e per il riciclo.

Shearman & Sterling LLP, in qualità di legal advisor, ha assistito la famiglia Fassi, per i profili corporate dell’operazione, con il team multidisciplinare guidato dal partner Fabio Fauceglia, con gli associate Leonardo Pinta, Eugenio Zupo, Giuseppe Fichera, Chiara Iannuzzi e dal trainee Duccio Cangioli, e, per gli aspetti finance, con il team composto dal partner Pasquale Bifulco e dall’associate Alessandro Ciarmiello.

Investindustrial è stato assistito dallo studio legale PedersoliGattai, in qualità di legal advisor, dal team guidato dal partner Alessandro Marena e composto dal partner Andrea Faoro, dal senior associate Leo Belloni e dall’associate Giulio Battuello. I profili finance sono stati curati dal partner Gaetano Carrello, dal senior associate Federico Tropeano e dall’associate Piero Piccolo.

La famiglia Fassi è stata inoltre affiancata da KPMG nello svolgimento della financial e tax due diligence con il team composto da Bruno Nicolosi, Carlo Tosi e Massimo Agnello, da Kearney con Andrea Marinoni e Riccardo Frittoli per la business due diligence, da Stantec per l’attività di environmental due diligence con Giovanni Ranza e dal team composto da Andrea de’ Mozzi e Marco Guerra, dello Studio PedersoliGattai, per gli aspetti fiscali dell’operazione.

Ad originare e gestire il processo di cessione, affiancando la famiglia Fassi, è stato l’advisor finanziario CP Advisors, guidato dal team composto da Marco Garro, Salvo Mazzotta, e Giovanni Nucera.

Il fondo Investindustrial è stato inoltre affiancato da BCG per la business due diligence, con il team composto da Dario De Sanctis e Giovanni Zanalda e da PwC per la due diligence finanziaria con Francesco Giordano e Domenico Creanza.

Il perfezionamento dell’operazione rimane soggetto alle consuete autorizzazioni regolamentari.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest