Ultime notizie

7 Novembre 2023

Fuga dalla Borsa di Milano, delisting anche per Cnh

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Cnh Industrial lascia Piazza Affari per concentrarsi sul Nyse. Il Consiglio di amministrazione della società ha approvato la richiesta di delisting delle proprie azioni ordinarie da Euronext Milano. Il titolo dovrebbe essere quotato soltanto sulla Borsa di New York da gennaio 2024. Una decisione – hanno già avuto modo di spiegare i vertici – presa dopo un’attenta analisi dei volumi di scambio sulle due Borse.

Parallelamente, la società ha approvato un nuovo programma di riacquisto di azioni proprie tra l’8 novembre 2023 e il primo marzo 2024 fino a un valore di 1 miliardo di dollari.

Buona parte delle contrattazioni del titolo Cnh si erano spostate sulla piazza americana già da gennaio 2022, il che ha portato la società a puntare sulla contrattazione unica oltreoceano per “consentire – si legge in un comunicato – una maggiore liquidità e più focus degli investitori, semplificando al tempo stesso il profilo aziendale e i requisiti di compliance”.

Il delisting di Cnh Industrial da Euronext Milano sarà efficace non prima di 45 giorni dopo la pubblicazione da parte di Borsa Italiana dell’avviso che dispone la revoca.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Immobili all’asta: le procedure aumentano per la pr