Ultime notizie

3 Novembre 2023

Generali Real Estate: completata la riqualificazione del palazzo CVE9 a Milano

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

È stato completato il processo di riqualificazione del palazzo CVE9 in corso Vittorio Emanuele 9, a Milano.

L’immobile ha una superficie complessiva di circa 6.000 mq su 8 piani fuori terra. Costruito nel 1954, originariamente come hotel e successivamente trasformato in uffici, l’edificio è di proprietà del fondo immobiliare Scarlatti, gestito da Generali Real Estate Sgr e riservato ad investitori professionali.

Il progetto di riqualificazione è stato firmato da GBPA Architects ed è stato concepito in ottica di vivibilità ed efficienza energetica, affiancando il ridisegno degli accessi, della suddivisione degli spazi sui piani e della mobilità verticale alla realizzazione di spazi verdi e nuove facciate.

Il Social Hub, destinato ad attività di aggregazione, è diviso in due aree: Events & Meeting, per incontri di rappresentanza, business lunch ed eventi aziendali, e Lounge & Informal, a disposizione di dipendenti e collaboratori.

Benedetto Giustiniani, Head of Southern Europe Region, Generali Real Estate: “In Italia e in Europa stiamo portando avanti un programma di riqualificazione e riposizionamento dei nostri asset più importanti, con l’obiettivo di mantenere il patrimonio immobiliare ai più alti standard tecnici, di sostenibilità ambientale e di mercato.”

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Immobili all’asta: le procedure aumentano per la pr