Ultime notizie

13 Febbraio 2024

Logistica: GLP avvia i lavori di un nuovo immobile a Landriano

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

È stato posato il primo pilastro del nuovo immobile logistico a Landriano, in provincia di Pavia, realizzato da GLP, tra i leader mondiali nella costruzione, proprietà, sviluppo e gestione di immobili logistici, data center, energie rinnovabili e tecnologie correlate come la robotica.

La nuova costruzione sorgerà su un terreno recentemente acquisito da GLP della dimensione di 55.000 mq, che permetterà la realizzazione di un immobile di 17.000 con destinazione Logistica sviluppato in Partnership con il   General Contractor Engineering 2K. La consegna è prevista per luglio 2024 e otterrà la certificazione BREAAM Excellent protocollo “New Construction”, in linea con alcuni dei più elevati standard ESG disponibile sul mercato nella sua progettazione e costruzione, testimoniando il costante impegno di GLP nel superare lo standard industriale della certificazione BREEAM. L’intervento può contare di vaste aree a parcheggio con 120 posti auto e 25 stalli per mezzi pesanti. 

L'edificio supporta la futura integrazione di iniziative energetiche sostenibili, tra cui un tetto predisposto per l'energia solare fotovoltaica e punti di ricarica per veicoli elettrici. Il progetto comprende anche una serie di misure di risparmio energetico, come facciate e coperture ad alto isolamento termico, l'utilizzo di gas refrigeranti a basso impatto ambientale nell'impianto di climatizzazione, un Building Management System intelligente e contatori per il monitoraggio delle utenze.

La città di Landriano è situata nel mercato logistico prime di Milano, non lontano dal capoluogo lombardo e vicino all’accesso all’autostrada A1.

Marco Belli, Country Director di GLP Italia: “A Landriano avviamo il primo progetto di costruzione del 2024, il secondo partirà a breve in provincia di Bergamo. Gli operatori stanno già dimostrando grande interesse per il nuovo immobile che, in linea con la nostra strategia di Sviluppo, oltre all’ottima posizione geografica, saprà garantire alte prestazioni a livello ambientale ed in termini di ESG”.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest