Ultime notizie

16 Ottobre 2023

Milano-Cortina: Confindustria, rinuncia pista bob sconfitta per il Paese

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

"Veniamo a sapere, a cose fatte, che il Governo ha ufficialmente annunciato la volontà di rinunciare alla realizzazione della pista di bob, slittino, skeleton e para-bob a Cortina (lo Sliding Center inizialmente previsto dal Masterplan) per spostare le gare in una sede già esistente e funzionante fuori dall'Italia. Questa è una sconfitta per tutto il sistema Paese".

Così il presidente di Confindustria Veneto Enrico Carraro sulle dichiarazioni di Malagò rilasciate in occasione della 141esima Sessione del Comitato Olimpico Internazionale (Cio) in svolgimento a Mumbai in India. "Sono dichiarazioni che pensano come pietre - ha aggiunto Carraro. Non ci meritiamo di essere visti come quelli che non sono in grado di raggiungere l'obiettivo nel contesto internazionale. Non se lo merita il Veneto e non se lo merita l'Italia. Sono dispiaciuto che nemmeno l'operoso Nordest abbia compreso come la sfida su questo progetto andava oltre la semplice sfida sportiva. Non è un problema solo di Giochi Olimpici ma di credibilità del nostro sistema imprenditoriale, industriale e valoriale. Vincerla sarebbe stata la più bella medaglia olimpica e il Veneto poteva farcela, come sottolineato a più riprese anche dal Presidente Luca Zaia".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Immobili all’asta: le procedure aumentano per la pr