Ultime notizie

7 Marzo 2024

Patrizia: Pierluigi Scialanga è il nuovo Country Manager per l'Italia

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Pierluigi Scialanga è il nuovo Country Manager per l'Italia di Patrizia.

Nel nuovo ruolo, Scialanga è responsabile di supervisionare la gestione del portafoglio italiano da 1,4 miliardi di euro di asset della società e delle operazioni della sede di Milano. Oltre ad assumere la guida di Patrizia in Italia, Scialanga conserva la funzione di responsabile delle transazioni per l'Italia, che ricopre dal 2018.

Amal del Monaco, Asset Management and Development European Real Estate CEO di Patrizia: "Pierluigi è un eccellente leader e in Italia è una figura di primaria importanza all’interno del settore real estate: per questo, riteniamo sia la persona più indicata per guidare la crescita dell’azienda nel Paese. La sua vasta esperienza negli investimenti a valore aggiunto, maturata attraverso la competenza nelle operazioni realizzate e la gestione degli asset, unita al suo network diversificato e alle notevoli qualità di leadership, contribuirà ad accelerare la nostra attività di investimento in Italia con l’obiettivo di continuare a crescere in uno dei principali mercati paneuropei, sfruttando appieno la nostra piattaforma di investimenti nei settori real estate e infrastrutture".

Pierluigi Scialanga, Country Manager e Head of Transactions per l'Italia: "Sono entusiasta di assumere questo ruolo e di guidare il fantastico team di Milano nell'ulteriore rafforzamento della nostra presenza in Italia. L’Italia rimane un mercato in crescita per Patrizia, grazie alle peculiarità del mercato immobiliare e a un settore come quello delle infrastrutture private altamente innovativo. L'Italia continuerà a svolgere un ruolo cruciale nella diversificazione della piattaforma globale di Patrizia e in particolare nel settore degli investimenti in economia reale, dove il mercato offre significative opportunità di creare valore perseguendo e sviluppando gli interessanti megatrend che stanno plasmando le nostre comunità ed economie guidando la transizione di lungo termine". 

Patrizia gestisce in Italia un portafoglio diversificato di asset, che comprende importanti operazioni nei settori immobiliare e infrastrutturale acquisiti nell’ambito delle strategie di investimento della società. Il portafoglio comprende complessi immobiliari nei settori della logistica, office e studentati in aree chiave come Torino, Milano e Roma, oltre a progetti di riqualificazione a maggior valore aggiunto che offrono spazi per uffici di grado A e logistica sostenibile nel Nord Italia. Patrizia è anche un investitore attivo nel mercato delle infrastrutture.

Nel settore real estate, i progetti principali in Italia comprendono interventi di ristrutturazione e riqualificazione di vecchi uffici in moderni spazi in Via Bernina e Via Ripamonti a Milano per un totale di circa 20.000 mq. Altri progetti riguardano lo sviluppo di una struttura logistica di 30.000 mq e un progetto di riqualificazione industriale di 100.000 mq nel Nord Italia. All'inizio di quest'anno, Patrizia ha completato lo sviluppo di 580 appartamenti per studenti a Torino.

Da quando è entrato a far parte di Patrizia nel 2018, Scialanga ha supervisionato oltre 1 miliardo di euro di operazioni immobiliari in Italia in qualità di responsabile delle transazioni per il mercato italiano della società. In precedenza Scialanga ha sviluppato la piattaforma immobiliare italiana da 1,5 miliardi di euro per Fortress Investment Group, dove era responsabile dello sviluppo del business e della raccolta di capitali per nuovi fondi e investimenti. In precedenza, è stato responsabile della strutturazione di finanziamenti per progetti infrastrutturali presso Banca Imi, con particolare attenzione ai settori TLC, energia, petrolio e gas.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest