Ultime notizie

5 Aprile 2024

Un altro delisting in Borsa: tocca a Greenthesis. Patrizia AG fa volare il titolo

di Maurizio Cannone, direttore Monitor

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Ennesimo addio alla Borsa di Milano ma questa volta c’è lo zampino di una società immobiliare.
La tedesca Patrizia AG, che solo un mese fa ha nominato Pierluigi Scialanga nuovo Country Manager per l'Italia, ha deciso di investire in GreenThesis, quotata a Milano.

Infatti Planesys, società che fa capo alla famiglia Grossi che detiene l’85,758% del capitale della società attiva nella gestione integrata del ciclo dei rifiuti, e PATRIZIA, società attiva negli investimenti nel mercato immobiliare e infrastrutturale globale attraverso fondi europei infrastrutturali di strategia mid-market, hanno stipulato un contratto di compravendita e investimento sulla base del quale PATRIZIA rileverà una partecipazione di minoranza in Greenthesis.

Al completamento dell'operazione verrà realizzata un'offerta pubblica di acquisto (OPA) obbligatoria finalizzata al delisting delle azioni della società, sulla base di una valorizzazione di Greenthesis (equity value) pari a circa 340 milioni di euro.

L'operazione prevede che PATRIZIA acquisti da Planesys una partecipazione pari a circa il 28,33% del capitale sociale di Greenthesis (al netto delle azioni proprie) ad un prezzo pari a 2,25 euro per azione, cum dividendo, con contestuale conferimento delle partecipazioni complessivamente detenute in Greenthesis, pari a circa l'88,33% del capitale sociale (al netto delle azioni proprie), in favore di una società di nuova costituzione (NewCo); NewCo promuova un'OPA obbligatoria sulle restanti azioni di Greenthesis con l'obiettivo di addivenire alla revoca delle azioni da Euronext Milan.

Il prezzo dell'OPA risulta pari a 2,30 euro per azione (oltre interessi), cum dividendo, e incorpora un premio del 149,7%, 144,9% e del 144,1% rispetto alla media aritmetica del prezzo dell'azione, rispettivamente, dell'ultimo mese, degli ultimi 3 e 6 mesi.

Oggi venerdì 5 aprile il titolo ha chiuso con un +132,07% a 2,20 euro.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital