Ultime notizie

29 Dicembre 2023

Allen & Overy con Campari per l’acquisizione di Courvoisier

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Allen & Overy ha assistito Campari Group nell’avvio delle trattative in esclusiva con Beam Suntory, Inc, e nella concessione di un’opzione di vendita, al fine di acquisire la casa di Cognac premium Courvoisier al prezzo fisso di 1,2 miliardi di dollari e nel relativo finanziamento bridge da 1,2 miliardi di euro.

L’acquisizione del produttore francese di cognac è l’operazione più rilevante nella storia di Campari Group, e consente un significativo potenziamento negli Stati Uniti, con un potenziale di trasformazione a lungo termine del profilo di crescita nella regione asiatica.

Allen & Overy Italia ha assistito Campari in relazione al finanziamento bridge da 1,2 miliardi con un team diretto dal partner banking Stefano Sennhauser e dal counsel Luca Maffia, coadiuvati dall’associate Alessandro Carta Mantiglia. Il counsel Elia Ferdinando Clarizia e l’associate Doris Ceoromila hanno prestato assistenza in relazione agli aspetti fiscali del finanziamento. Un team composto dalla partner Femke Bierman, Kelly van der Vooren e da Cobie Kuipers di A&O Amsterdam ha agito in relazione agli aspetti di diritto olandese.

Il team di Allen & Overy che ha assistito Campari in relazione agli aspetti M&A è stato diretto dal partner M&A Alexandre Ancel e dalla counsel M&A Anne-Caroline Payelle (A&O Paris), supportati dagli associates Gaëtan Le Bris e Arthur Curti e ha coinvolto team nelle sedi di A&O a Milano, New York, Washington e Londra.

Biscozzi Nobili Piazza ha agito in qualità di advisor fiscale di Campari Group con un team composto dai partner Enrico Colombo e Massimo Foschi.

Clifford Chance ha assistito il consorzio di banche composto da Crédit Agricole Corporate and Investment Bank (in qualità di coordinatore globale, mandated lead arranger, bookrunner e sottoscrittore), Intesa Sanpaolo (Divisione IMI CIB), Bank of America, Goldman Sachs Bank Europe SE e Mediobanca (ciascuno in qualità di mandated lead arranger, bookrunner e sottoscrittore) con un team diretto dal partner Ferdinando Poscio e dalla senior associate Minerva Vanni, coadiuvati dall’associate Teresa Giaccardi. Il senior associate Roberto Ingrassia ha prestato assistenza in relazione agli aspetti fiscali. Un team composto dal partner Titus De Vries e dal senior associate Herman Steinvoort di CC Amsterdam ha agito in relazione agli aspetti di diritto olandese.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest