Ultime notizie

2 Maggio 2023

Bce: in aprile nuovo inasprimento dei criteri di concessione del credito

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Le banche dell'eurozona nel mese di aprile hanno segnalato un ulteriore inasprimento netto dei criteri di concessione del credito per i prestiti alle imprese e per l'acquisto di abitazioni. 

A rivelarlo l'indagine mensile pubblicata dalla Bce secondo cui da un punto di vista storico, il ritmo dell'inasprimento netto dei criteri di concessione del credito è rimasto al livello più elevato dalla crisi del debito sovrano dell'area dell'euro nel 2011.

Secondo l'indagine la domanda di prestiti in aprile è fortemente diminuita, trainata dall'aumento dei tassi di interesse, dalla diminuzione degli investimenti fissi e dall'indebolimento dei mercati immobiliari. 

La continua riduzione del bilancio della banca centrale legata ai rimborsi delle aste TLTRO e la fine dei reinvestimenti completi del PAA contribuiscono all'indebolimento della dinamica dei prestiti.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest