Ultime notizie

24 Gennaio 2023

Nuveen Real Estate: Randy Giraldo nuovo Head of Europe

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Randy Giraldo è il nuovo Head of Europe di Nuveen Real Estate. Giraldo guiderà l'espansione della piattaforma globale di Nuveen nella regione e lavorerà con i responsabili regionali e globali del settore per generare nuove opportunità di investimento in tutto il mercato.
 
Giraldo, che sarà basato presso la sede di Londra di Nuveen, ha oltre 25 anni di esperienza nel settore avendo ricoperto ruoli di leadership in diversi ambiti, dalle acquisizioni alla gestione di asset e portafogli. Recentemente è stato il lead portfolio manager del TIAA Real Estate Account, un fondo immobiliare privato diversificato, con oltre 30 miliardi di dollari di patrimonio in gestione.
 
In qualità di Head of Europe di Nuveen Real Estate, Randy Giraldo entrerà a far parte del Global Executive Leadership Team contribuendo a definire la strategia di Nuveen nella regione e a delineare una chiara visione strategica per il futuro. Giraldo supervisionerà le attività di investimento dei 12 uffici di Nuveen Real Estate in Europa e riporterà a Chris McGibbon, Head of Global Real Estate.
 
Il business real estate europeo di Nuveen gestisce attualmente 24,4 miliardi di dollari di asset in tutti i settori dell’immobiliare commerciale.
 
Chris McGibbon, Head of Global Real Estate di Nuveen: "La nomina di Randy a Head of Europe offre agli investitori l'accesso alla nostra piattaforma globale, mentre esploriamo le opportunità di crescita per Nuveen in tutto il continente. La sua esperienza sarà molto utile, in particolare grazie alla sua profonda conoscenza del business, mentre continuiamo a ottenere risultati e a rafforzare la nostra presenza sul mercato europeo. Non vedo l'ora di collaborare con Randy e con il nostro team di senior leadership allargato per accelerare lo sviluppo già avviato del business".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest