Ultime notizie

20 Luglio 2021

Barings vende retail park vicino a Treviso

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right

Barings vende a un investitore istituzionale austriaco Parco Fiore, retail park in provincia di Treviso, per conto di una strategia d'investimento core e attraverso un fondo immobiliare italiano gestito da Kryalos SGR.

Costruito in due fasi e consegnato nel 2017 e nel 2019, il parco commerciale di 27.000 mq comprende 14 unità adibite a negozi e ristoranti, interamente affittate. La certificazione BREEAM attesta la sostenibilità del retail park.

Barings e Kryalos SGR sono state assistite da Dentons per la consulenza legale, FIVELEX per quella fiscale e da Agire per la parte tecnica.

Marco Corti, Managing Director e Country Head Real Estate Italia: "Abbiamo ricevuto un'interessante offerta per l'acquisizione di Parco Fiore che ci ha convinto a considerarne la vendita per realizzare profitti e reinvestire il capitale in altre opportunità che abbiamo nella nostra pipeline di investimento. Il business plan è stato ampiamente realizzato: il parco è stato costruito seguendo standard molto elevati e interamente affittato a diversi ottimi conduttori , il che ha comportato una crescita continua del numero di visitatori dalla sua apertura al pubblico. Nonostante le recenti sfide che il settore commerciale ha dovuto affrontare a causa del Covid-19, il nostro team è riuscito a creare  un notevole valore e a conseguire rendimenti interessanti per i nostri investitori nel nostro periodo di gestione".

Gunther Deutsch, Managing Director, Head of Real Estate Transactions – Europa di Barings: "Questa è la nostra seconda vendita in Italia negli ultimi mesi, dopo la cessione dello stabile ad uso uffici di Corso di Porta Vigentina 9 a Milano avvenuta a maggio. Siamo alla costante ricerca di nuove opportunità per reinvestire il capitale in strategie core, core plus e value-add in tutta Europa e ci concentriamo sulle asset class che ci convincono maggiormente: uffici, logistica e il settore "everything with beds", inclusi build-to-rent, alloggi per studenti e il micro/serviced living. Poniamo un'enfasi particolare sui paesi nordici, i Paesi Bassi, la Germania, il Regno Unito, l'Italia, la Francia e la Spagna".

Paolo Bottelli, CEO – Kryalos SGR: "Il mercato immobiliare italiano sta evidenziando un ottimo andamento e continua ad attirare l'interesse di investitori istituzionali, innescando flussi positivi di capitale internazionale in tutte le asset class. La vendita di questo parco commerciale rappresenta un'ottima opportunità per sfruttare la performance operativa dell'asset e per generare ottimi rendimenti".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: AXA IM: focus su residenziale e hospitality BEI: social housing,