Ultime notizie

19 Giugno 2024

Ennesimo delisting a Milano: Openjobmetis, offerenti raggiungono soglia del 90% del capitale

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

CRIT e Plavisgas, con riferimento all'offerta pubblica di acquisto (OPA) obbligatoria totalitaria promossa sulla totalità delle azioni di Openjobmetis, comunicano che nel corso del periodo di adesione e fino al 18 giugno sono state portate in adesione 258.309 azioni, pari a circa il 7,30% delle azioni oggetto dell'offerta.

Pertanto, la quota di capitale che sarebbe posseduta da CRIT e Plavisgas, considerando (i) 258.309 azioni portate in adesione (pari al 1,93% del capitale; (ii) 1.062.771 azioni proprie (pari al 7,95% del capitale), (iii) 2.014.871 azioni acquistate al di fuori dell'offerta (pari al 15,07% del capitale), e (iv) 8.767.183 azioni già di titolarità di CRIT e Plavisgas (pari al 65,58% del capitale), sarebbe pari al 90,53% del capitale, e dunque sarà consentito all'offerente procedere al delisting.

Il periodo di adesione all'offerta terminerà alle ore 17:30 (ora italiana) del 28 giugno 2024, che rappresenta il termine ultimo per i titolari delle azioni per portare in adesione le proprie azioni.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest