Ultime notizie

23 Gennaio 2024

Hotellerie: Bill Gates (con un principe saudita) e il Mandarin Oriental alla conquista di Roma. C'è anche Dea Capital Real Estate Sgr

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Qualche giorno fa era in visita a Roma, formalmente per incontrare la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, con i quali ha discusso delle opportunità e dei rischi dell’intelligenza artificiale. Ma, in realtà, l’interesse di Bill Gates verso la Capitale va ben oltre la tecnologia che, in passato, lo ha reso uno degli uomini più ricchi al mondo: passeggiando per piazza San Silvestro, avrà dedicato uno sguardo attento a Palazzo Marini che, tra qualche anno, diventerà un hotel di lusso targato Four Seasons, il gruppo di cui l’ex capo di Microsoft detiene la maggioranza attraverso la società Cascade Investment. Suo socio in affari, il miliardario principe saudita Al-Waleed Bin Talal, dal quale Gates comprò poco più di un anno fa la maggioranza della catena alberghiera per circa 2,21 miliardi di dollari.

Con loro, in via Boncompagni, sbarcherà un altro marchio del lusso, Mandarin Oriental, pronto ad inaugurare un altro hotel in Italia.

Il Four Season, dunque, sarà ospitato a Palazzo Marini (dove una volta c’era, tra le altre cose, la mensa dei deputati). Un complesso di due edifici in piazza San Silvestro, con un intervento proposto dalla società Dea Capital Real Estate Sgr. Sul piatto, 531 milioni di euro.

L’albergo avrà 124 camere disposte su tre piani. Al piano terra, gli ospiti troveranno un ristorante, un’area lounge, uno spazio per ballare, uno per il co-working e uno spazio esterno con dei tavoli. L’apertura è prevista per il 2027.

Il Mandarin Oriental, invece, verrà aperto in via Boncompagni, in un complesso immobiliare composto da 11 edifici a cui occorrerà cambiare la destinazione d’uso. Il progetto prevede 111 camere.

Secondo Federalberghi, entro la fine del Giubileo del 2025 ci saranno a Roma 65 alberghi a 5 stelle.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi