Ultime notizie

22 Maggio 2023

Parco della Giustizia di Bari: al via il cantiere per le demolizioni delle ex Caserme

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Prende il via il cantiere per la demolizione dei fabbricati delle ex Caserme Milano e Capozzi, che si estendono su un’area di circa 15 ettari, nel quartiere Carrassi, a Bari, dove verrà realizzato il Parco della Giustizia.

A svolgere il lavoro di bonifica sarà l’impresa IDEA, individuata a seguiti di procedura di gara tra 10 imprese, che si è aggiudicata l’appalto per un importo complessivo di circa 9 milioni di euro, con un risparmio su quadro economico di 5 milioni di euro che potranno essere messi a disposizione del progetto Parco della Giustizia.

Gli interventi avranno una durata complessiva di circa 6 mesi, nel corso dei quali saranno messe in campo anche attività mirate di comunicazione, con l’obiettivo di informare la cittadinanza sullo stato di avanzamento dei lavori, oltre che una serie di misure per mitigare gli impatti ambientali, sociali del cantiere e per massimizzare il riuso, il recupero e il riciclo dei materiali. 

Il Ministero della Giustizia è committente e principale finanziatore dell’intervento, e con una convenzione del 2020, cui è seguito un accordo integrativo nel mese di ottobre 2022, ha affidato all’Agenzia del Demanio le funzioni di Stazione Appaltante e tutte le attività tecnico-amministrative.

7x10

È online il nuovo numero di REview.Questa settimana:   Dal Corso, Cambio di marcia  per SGSS Musini, Longevi