Ultime notizie

1 Febbraio 2023

RE ITALY: Il settore è pronto a cogliere le nuove opportunità

di Maurizio Cannone, direttore Monitor

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Bene, bene e ancora una volta bene. Il settore immobiliare è presente, operativo e con tanta voglia di fare. A RE ITALY è stato gratificante incontrare gli operatori, verificare come tutte le aziende fossero presenti e con rappresentanti determinati a vivere il 2023 come occasione da cogliere. Come ha detto Emanuele Caniggia, AD di DeA Capital RE Sgr, durante il suo intervento: “Selezionare (il titolo di questa edizione di RE ITALY) significa sapere cogliere e anticipare i trend. Ed è quello che facciamo”.  

Perché, senza riferirci a singole iniziative, nella giornata si è respirato un clima di grande ottimismo. Un segnale di come la consapevolezza del momento di mercato sia diventata uno stimolo a migliorare, anche modificando l’approccio e la realizzazione del proprio modello di business. I settori non cambiano, cambiano gli approcci. E oggi più che mai finora, il Real Estate pare aver sviluppato una nuova consapevolezza.   

Basta guardare gli interventi della giornata

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi

Notizie Correlate

16x9

News

Maurizio Cannone, Direttore Monitor

16x9

News

    Angle Left
    Angle Right