Ultime notizie

9 Ottobre 2023

Il business dello spazio fa gola agli studi d’affari

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

L’obiettivo è presidiare una fetta di mercato che oggi ha dimensioni di nicchia, ma si presta a rivestire un ruolo di crescente importanza negli anni a venire. Tra gli studi legali d’affari è molto forte l’interesse per le potenzialità della space economy.

Gianni & Origoni fa un passo ulteriore annunciando il lancio di una practice ad hoc, per fornire a clienti italiani e internazionali un’assistenza legale integrata che risponda alle crescenti esigenze del settore.

A guidare la divisione sarà Stefano Mele, partner con un’esperienza ventennale in materia di Ict, privacy e cybersecurity law.

Nei mesi scorsi, Eversheds Sutherland ha ingaggiato come partner Lorenzo Fratantoni per guidare il settore startup e Pmi innovative. Proveniente da K&L Gates, Fratantoni ha maturato esperienza in particolare nel digital e nella space economy.

Lo scorso anno A&A studio legale ha avviato una collaborazione con Twin Advisors & Partners, boutique di consulenza londinese specializzata nell’assistenza alle pmi sul fronte del debito, con una particolare attenzione alla space economy.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi