Ultime notizie

25 Gennaio 2022

Fondo Coima acquista da Eataly RE lo store di Piazza XXV Aprile a Milano

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Coima ha rilevato l'edificio di Piazza XXV Aprile a Milano, firmando con Eataly Real Estate il contratto di acquisto per 60 milioni di euro, e ha contestualmente sottoscritto con Eataly un contratto di locazione per 21 anni degli spazi di vendita, che rimarranno, quindi, a insegna Eataly Milano.

L'acquisto è avvenuto tramite Coima Core Fund I, fondo costituito nel dicembre 2011 che vede fra gli investitori Enasarco ed ENPAM.

Il finanziamento dell'operazione, per 34 milioni di euro, è stato assicurato dalle attuali banche finanziatrici del fondo (Credit Agricole, BNP e Societe Generale) che hanno quindi esteso il contratto in essere. 

UniCredit ha assistito Eataly Real Estate come advisor nel processo di vendita, e Cushman & Wakefield ha assistito Coima come advisor commerciale.

Manfredi Catella, Fondatore e CEO di Coima sgr: "L'investimento nell'immobile in cui ha sede Eataly Milano si inserisce nel programma di attivazione e transizione ESG della piattaforma commerciale di Porta Nuova che prevede la crescita dei flussi pedonali da 10 milioni a oltre 15 milioni nel 2025, integrando la composizione del distretto con un'azienda italiana con cui condividiamo gli obiettivi di sostenibilità attraverso il controllo di tutta la filiera produttiva e distributiva."

Luca Baffigo Filangieri, Consigliere di Eataly Real Estate: "Questo passaggio di testimone sulla proprietà del building conferma la strategia di Eataly Real Estate che da sempre opera nel settore immobiliare con ottica di riqualificazione e rilancio. Con questa operazione l'immobile in cui ha sede Eataly Milano entra a pieno titolo nel contesto di sviluppo del quartiere di Porta Nuova inserendosi in uno scenario innovativo e in piena trasformazione, tra i più interessanti in città".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest