Ultime notizie

6 Dicembre 2023

Allen & Overy con Mediobanca nel nuovo Senior Preferred bond da 500 milioni di euro

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Allen & Overy ha prestato assistenza in relazione al collocamento del nuovo Senior Preferred Bond di Mediobanca con scadenza febbraio 2030 e opzione call esercitabile a febbraio 2029, per un ammontare complessivo di 500 milioni di euro.

Il bond è destinato a investitori professionali e rappresenta per Mediobanca la seconda emissione istituzionale nel corso dell’esercizio 2023-24, anno fiscale di avvio del Piano Strategico al 2026 “One Brand One Culture”.

L’obbligazione corrisponde una cedola il 1° febbraio di ciascun anno, a partire dal 2025, pari al 4.375% su base annua, fino al 1° febbraio 2029. A partire da tale data, qualora non sia avvenuto il rimborso anticipato, il bond maturerà interessi trimestrali pari al tasso EURIBOR a 3 mesi, incrementato di un margine dell’1,40% su base annua.

Il bond è emesso a valere sul programma Euro Medium Term Note del valore di 40 miliardi di euro di Mediobanca, ed è stato ammesso a quotazione presso il mercato regolamentato della Borsa Irlandese, Euronext Dublin.

Il team di Allen & Overy al fianco di Mediobanca e del pool di istituti finanziari che hanno agito in qualità di Managers nel collocamento è stato diretto dal partner Cristiano Tommasi e dal counsel Emiliano La Sala, coadiuvati dagli associates Edoardo Brugnoli e Marco Mazzurco. Elia Ferdinando Clarizia, counsel, ha curato gli aspetti fiscali relativi all’operazione.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi