Ultime notizie

21 Settembre 2023

La jv DeA Capital - Harrison Street acquisisce 430 unità build-to-rent in Spagna

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

La joint-venture DeA Capital - Harrison Street ha acquistato 430 unità build-to-rent in Spagna, a Madrid e Alicante. 

La jv opererà sotto il nome di Lavidda. Dalla sua nascita, lo scorso anno, gestisce attualmente otto progetti per un totale di 1.634 abitazioni, tra cui sette progetti in fase di sviluppo e uno in fase operativa. Con l'espansione del marchio, si prevede di gestire 3.000 abitazioni entro il 2025. 

L'asset di Madrid, nel quartiere di San Sebastián de los Reyes, comprende 146 unità abitative con servizi tra cui figurano piscina, palestra, area coworking, portineria, cucina per eventi e parcheggio sotterraneo. La proprietà di Alicante, situata a Benissaudet, comprende 284 unità e prevede una ristrutturazione che dovrebbe essere completata entro il quarto trimestre del 2025.

Paul Bashir, Chief Executive Officer di Harrison Street in Europa: "Siamo entusiasti di ampliare la nostra partnership con DeA Capital per portare questi due nuovi immobili a Madrid e Alicante. Poiché la domanda di alloggi moderni e a prezzi accessibili continua a crescere in Spagna, abbiamo collaborato con DeA Capital per espandere la nostra presenza e identificare interessanti proprietà BTR in aree metropolitane chiave con un significativo potenziale di crescita. Non vediamo l'ora di individuare ulteriormente alloggi in affitto di alta qualità in mercati europei chiave con forti dinamiche di domanda-offerta e di lavorare con i nostri partner per rispondere al crescente bisogno di alloggi di qualità in tutta la regione".

Emanuele Caniggia, Chief Executive Officer di DeA Capital Real Estate SGR e responsabile Real Estate di DeA Capital: “Questa operazione dimostra la continua e costante espansione della piattaforma real estate di DeA Capital all’estero. Un altro tassello importante che contribuisce al consolidamento del nostro track record e a porre le basi per una nostra costante presenza in tutte le asset class del settore immobiliare europeo”.

Koldo Ibarra, Chief Executive Officer di DeA Capital Real Estate Iberia: "È nel DNA di DeA Capital promuovere relazioni durature con i nostri partner. Dotiamo le nostre joint venture di team esperti che gestiscono le operazioni con integrità ESG ed eccellono nella qualità tecnica, portando a risultati eccezionali".

Emanuele Dubini, CIO & Head of International Business di DeA Capital Real Estate: "Insieme, DeA Capital e Harrison Street hanno elaborato con successo una strategia residenziale sostenibile per la nostra partnership duratura e il nostro obiettivo comune è quello di offrire alle famiglie un accesso per gli anni a venire. Sono molto orgoglioso del notevole lavoro svolto da tutti i team coinvolti. Una squadra, un unico obiettivo".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi