Ultime notizie

30 Gennaio 2024

Patrizia SE chiude il primo fondo di impact investing con 500 milioni di euro

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

PATRIZIA, società che opera negli investimenti in economia reale, ha annunciato il closing del primo fondo dedicato all’impact investing con la creazione di un portafoglio paneuropeo di oltre 500 milioni di euro dedicato alla costruzione di alloggi sociali e a prezzi accessibili.

Il fondo PATRIZIA Sustainable Communities si è assicurato l’impegno di 10 investitori istituzionali, con i fondi pensione danesi AP Pension e PKA come investitori principali.

Lanciato nel gennaio 2022, PATRIZIA Sustainable Communities ha già impegnato una quota significativa del proprio capitale in progetti di edilizia residenziale a prezzi accessibili nelle principali aree metropolitane dell'Europa occidentale. Il fondo ha iniziato il programma di investimenti con quattro grandi progetti, due a Dublino, in Irlanda, e due nel Regno Unito, a Milton Keynes e a Bishop's Stortford, che complessivamente forniranno circa 1.000 alloggi di edilizia sociale e nel segmento affordable.

A Dublino, i progetti sono in grado di ospitare oltre 1.600 residenti a reddito medio-basso, in appartamenti moderni con classificazione EPC A e certificazione HPI (Home Performance Index) e dotati di pannelli solari. L'investimento prevede anche la realizzazione di una nuova biblioteca, luoghi di incontro per i residenti, asili nido e aree verdi.

Nel Regno Unito, PATRIZIA Sustainable Communities ha lanciato - nel segmento residenziale affordable – un programma che prevede di investire 115 milioni di euro per lo sviluppo di abitazioni monofamiliari di nuova costruzione, sostenibili dal punto di vista ambientale e sociale. I primi due investimenti sono stati effettuati per finanziare lo sviluppo di 70 nuove case con affitti a lungo termine, a prezzi accessibili, a Milton Keynes, a meno di 80 km a nord di Londra. Il secondo progetto prevede invece la costruzione di 80 case a Bishop's Stortford, a meno di 40 km a nord-est di Londra. In entrambi i casi, PATRIZIA si è assicurata anche la costruzione di altre abitazioni in social housing per il Registered Housing, l’ente locale che gestisce l’edilizia residenziale.

Marleen Bikker-Bekkers, fund manager di PATRIZIA Sustainable Communities e responsabile degli investimenti europei di PATRIZIA Global Partners: "In tutto il mondo stiamo vivendo una transizione nel modo in cui viviamo, guidata dai cambiamenti demografici, dalle esigenze della società e dai mutamenti economici, che esercitano un'enorme pressione sul costo della vita. Con oltre 80 milioni di cittadini europei attualmente gravati dall’elevato costo degli alloggi, accelerare la fornitura di case di alta qualità a prezzi accessibili non è mai stato così urgente e non può essere realizzato solo dai Governi. Per questo, siamo felici di collaborare con loro e di contribuire alla soluzione di un importante problema che i cittadini affrontano quotidianamente".

Mathieu Elshout, responsabile della sostenibilità e impact investing di PATRIZIA: "Nonostante i venti contrari dell'economia, il forte interesse che abbiamo riscontrato da parte degli investitori per lo sviluppo della nostra strategia impact investing rafforza la volontà, da parte nostra, di diventare un punto di riferimento nell’edilizia sociale e a prezzi accessibili, e rappresenta un passo significativo verso il raggiungimento dei nostri obiettivi di impatto e sostenibilità".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest